Costiera Amalfitana in barca: le meraviglie della Divina

 

Costiera Amalfitana in barca le meraviglie della DivinaLa Costiera Amalfitana è un territorio splendido che merita di esser visto anche da una prospettiva diversa dal solito, ossia dal mare, noleggiando una barca attraverso la quale potrete visitare anche le spiagge più belle e tranquille, accessibili esclusivamente tramite questa via. Si possono affittare giornalmente o ad ore, sia una barca che una barca con marinaio, ma se non siete degli esperti nella navigazione, si suggerisce di noleggiare una barca con marinaio, infatti la Divina è esposta sovente a venti forti che potrebbero aumentare anche improvvisamente, mettendo in pericolo coloro che non conoscendo bene queste piccole imbarcazioni, non saprebbero reagire prontamente ad un evento del genere.



Booking.com

Come visitare la Costiera Amalfitana in barca

Costiera Amalfitana in barca le meraviglie della DivinaChi vuole visitare la Costa d’Amalfi in barca non necessita esclusivamente di un budget elevato: infatti, come spiega il noto portale turistico Costieraamalfitana.com,  vi sono moltissime soluzioni che permettono anche a chi vuole evitare spese esagerate di vedere ed arrivare nelle piccole spiagge accessibili solo via mare. Vi sono ad esempio delle barchette che funzionano come dei taxi e vi portano dove desiderate e, ad un certo orario, tornano a prendervi. Coloro che, invece, arrivano in barca e vogliono approdare sulle coste della Divina, devono sapere che l’unico porto capiente si trova a Salerno ed ha circa duemila posti barca disponibili. Altri, invece, sono molto più piccoli:ad esempio a Positano non è presente un vero e proprio porto, ma un molo dove sostare solo per poco tempo a qualche metro dalla riva; ad Amalfi vi è un porto di circa 300 posti, ma essendo una località molto frequentata, in estate è difficile trovarli. Costiera Amalfitana in barca le meraviglie della DivinaA Cetara invece, i posti del molo, sono riservati per la maggior parte ai pescherecci e solo una ventina sono invece consentiti ai turisti. Anche a Maiori, infine, vi è un porticciolo turistico di capienza comunque limitata.

Vi sono poi delle isolette molto suggestive in cui non è possibile sostare poiché private. Se siete un gruppo, possono invece essere interessanti le escursioni organizzate che permettono di visitare la Costiera Amalfitana in barca, partendo da Vietri sul Mare ed arrivando fino a  Capri: potrete scegliere il percorso che preferite e talvolta, alcune compagnie, permettono anche la sosta in uno dei ristoranti della costiera per pranzare con i cibi tipici del posto.

Ti è piaciuto? Votalo!
[Totale: 2 Media: 5]

Autore: Amalfi Giovani

Condividi sui Social!!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *